Addominoplastica Forli Riccione

 

Scopo dell'addominoplastica

 

Rimuovere l' eccesso di cute dall' addome e riposizionare i muscoli retti, per creare un aspetto più teso e giovanile. Secondariamente, l' addominoplastica rimuove anche le smagliature della parte bassa dell' addome (al di sotto dell' ombelico).

 

 

Metodo

 

Attraverso un' incisione cutanea trasversale al di sopra del pube la cute addominale viene sollevata e tesa, eliminandone l' eccesso. I muscoli retti dell' addome vengono riaccostati sulla linea mediana. Anestesia generale con una notte di ricovero.

 

 

Periodo di guarigione

 

Medicazione per 3-4 giorni. Fascia addominale elastica per 1 mese. Gonfiore e senso di tensione per 2-3 settimane. Ritorno alle normali attività lavorative in due settimane.

 

 

Durata del risultato

 

Diversi anni, ma non prevedibile con esattezza. Eventuali gravidanze dopo un' addominoplastica sono possibili, ma compromettono il risultato ottenuto con l' intervento. Variazioni di peso possono creare nuovo eccesso cutaneo.

 
ND web design Bologna
creazione siti web