Intralipoterapia

L'intralipoterapia rappresenta una modalità di infiltrazione diversa dalla mesoterapia e specificamente studiata per l'utilizzo di particolari preparati farmacologici. La tecnica è associata ad un protocollo preciso che stabilisce posologia, cadenza delle sedute oltre che una specifica modalità di infiltrazione nel tessuto sottocutaneo.

 

Questa metodica utilizza un preparato a base di fosfatidilcolina, che agendo sugli adipociti ( cellule di grasso ) ne causa la rottura. Il grasso cosi' " sciolto" , viene allontanato dalla sede del trattamento dal corpo stesso del paziente e nel giro di alcune settimane si apprezzera' la riduzione del pannicolo adiposo.

 

La somministrazione di fosfatidilcolina avviene tramite appositi aghi specificamente studiati per questo tipo di trattamento e la modalità di infiltrazione richiede pochissimi punti di accesso.

 

Le zone di principale indicazione al trattamento possono essere addome , trocantere, interno cosce, fianchi, interno ginocchia, culotte de cheval, mento, torace, arti superiori, borse adipose palpebrali, "buffalo hump" (gibbo di bufalo).

 
ND web design Bologna
creazione siti web